Canavese Rosso FUMAGALLO

Denominazione: CANAVESE ROSSO DOC “FUMAGALLO”

Vitigno: 40% Nebbiolo 40% Barbera 10% Bonarda 10% Neretto

Area di produzione: Comuni di Borgomasino (TO) e Maglione (TO)

Tipo di terreno: Collinare 260-300 m  s.l.m. di media pendenza in terreno morenico

Modalità di coltivazione: A filari con sistema di allevamento a guyot 

Modalità di raccolta: Vendemmia nella terza,quarta decade di settembre con raccolta manuale in cassette con accurata selezione dei grappoli

Vinificazione: “In Rosso”  l’uva viene diraspata, al mosto vengono inoculati  lieviti autoctoni selezionati e viene cosi’ innescata la fermentazione alcolica che a temperatura controllata tra 24 e 28° C si protrae per circa 10 giorni durante i quali si eseguono tre rimontaggi giornalieri per mantenere umido il cappello di vinacce permettendo una maggiore estrazione di tannini e antociani che passando dalla buccia al mezzo liquido vanno a costituire la struttura e il colore del  futuro vino. 

A fermentazione ultimata le vinacce vengono lasciate macerare ancora per alcuni giorni prima dell’operazione di svinatura dalla quale si ottiene il vino fiore mentre dalla conseguente torchiatura delle vinacce si ottiene vino da tavola.

Gradazione alcolica effettiva: 13-13,5% vol.

Affinamento ed imbottigliamento: Il “FUMAGALLO” affina per circa sei mesi in barrique di rovere dove svolge anche la fermentazione malolattica. Quindi viene travasato, imbottigliato e messo a riposo per almeno tre mesi prima della commercializzazione.

Note sensoriali

  • Al naso si presenta intenso-complesso-fine, floreale,fruttato, leggermente speziato.
  • Aspetto limpido, colore rosso rubino con lievi riflessi porpora
  • In bocca si riconoscono note di frutti rossi , di fiori, leggere spezie.
  • L’acidità è presente e ben bilanciata, abbastanza sapido, vino secco e caldo, intenso, persistente.

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Abbinamenti: Salumi, formaggi stagionati, polenta e cacciagione.

Condividi